Trascina il cursore e scopri i consigli di Mellin settimana per settimana

LO SVILUPPO DEL TUO BAMBINO

Ora il tuo bambino misura circa 2 centimetri. Gambe e braccia crescono velocemente e si stano già muovendo. Si stanno formando le palpebre (sebbene non riesca ancora ad aprirle) e le orecchie. Ha piccole dita già separate e gli abbozzi dei denti continuano la propria evoluzione. Sta diventando anche più attivo: gira la testa, piega le dita dei piedi ed apre e chiude la sua piccola bocca.

TU & IL TUO CORPO

Una sana abitudine alimentare durante la gravidanza è basata sulla conoscenza dei cibi da evitare e di quelli da consumare senza problemi. Alcuni cibi potrebbero essere nocivi anche per il tuo bambino, oltre che farti stare male, quindi meglio mettere la sicurezza alimentare in cima alle tue priorità. Qui di seguito proponiamo una lista di cibi da evitare durante la gravidanza. 

Alimenti che potrebbero causare un'intossicazione da cibo e causare malessere:

  • Uova o cibi poco cotti, o addirittura crudi, e preparazioni fatte con questi alimenti (tra cui la mousse fatta in casa, il gelato e la maionese);
  • Carne, pollo e pesce poco cotti o crudi;
  • Pesce crudo o carne cruda proposti in piatti come sushi o tartare e salmone affumicato;

 

Alimenti che contengono elementi che potrebbero essere nocivi per il tuo bambino:

  • Latte, formaggio e yogurt non pastorizzati; formaggio morbido come brie, camembert e ricotta; formaggio con venature blu-verdastre (i formaggi semi stagionati possono essere mangiati solo se fatti con latte pastorizzato. Ricorda di controllare le etichette).
  • Pâté o fegato, poiché possono contenere valori troppo alti di vitamina A, che può danneggiare il tuo bambino. C'è anche il rischio che questi alimenti contengano listeria.
  • Pesce spada e tonno vanno limitati a favore di altri tipi di pesce, poiché possono contenere mercurio, che può danneggiare lo sviluppo del sistema nervoso di tuo figlio. Se non riesci a vivere senza tonno, limitati a due volte alla settimana al massimo. 

 

LO SAPEVI CHE...?

Anche se il corso di preparazione al parto lo farai molto più avanti, se hai già un'idea precisa su un corso o su un orario a cui vorresti partecipare, potrebbe essere una buona idea cominciare a prenotare un posto con molto anticipo. Ci sono vari tipi di corsi, il tuo ginecologo potrebbe darti informazioni più precise su quelli disponibili nella tua zona.

 

Registrati e guarda i video correlati: Guarda i video correlati: guarda tutti i video
Sei in gravidanza e vorresti conoscere fin da subito il tuo bambino? Adesso puoi farlo con l'App 9 Mesi di Mellin!